11 (+1) libri di web marketing consigliati per cominciare

E così vi ho convinto che il web marketing (e ancora di più l’inbound marketing) è una strategia fondamentale per il successo di un servizio o un prodotto.

Ma da dove cominciare a muovere i primi passi in questo settore? Come avere un quadro d’insieme dettagliato e approfondito sull’argomento?

Negli ultimi tempi sono usciti così tanti libri su inbound marketing, content marketing, SEO, Facebook Marketing, Google AdWord, social network che rischi davvero di scegliere quello non adatto alle tue esigenze di piccolo imprenditore che tenta di capirci qualcosa.

In questo articolo ti voglio elencare alcuni libri in italiano sul web marketing che ho letto e che ho trovato fondamentali sulla materia.

Libri sul web marketing in italiano

Inbound Marketing: Le nuove regole dell’era digitale

Copertina del libro "Inbound marketing" di Jacopo Matteuzzi

  • Autore: Jacopo Matteuzzi
  • Casa editrice: Dario Flaccovio
  • Anno: 2014

Quello di Jacopo Mateuzzi è il libro con cui iniziare a muovere i primi passi nel web marketing e nell’inbound in particolare. Jacopo affronta esaustivamente, ma mai in modo pesante, i criteri su cui si basa l’inbound marketing e i vari strumenti da utilizzare. Veramente un’ottima guida.

Nel primo capitolo Matteuzzi introduce l’importanza dell’inbound marketing e perché risulta premiante rispetto alle altre strategie di interruption marketing (che ho cercato di riassumere qui: metti link)

Nel secondo capitolo viene spiegato cosa deve avere un sito web per funzionare bene, che è il presupposto di tutta la metodologia.

Nei capitoli successivi vengono dettagliate le 4 fasi dell’inbound marketing: come attirare gli utenti attraverso il content marketing, i motori di ricerca e i social media, come trasformare gli utenti in contatti tramite il processo di conversione (quindi come impostare una landing page, una call to action e un form) e infine come costruire una relazione solida con l’utente in modo che porti a una vendita (chiudere il processo).

Se puoi leggere soltanto un libro di questa lista, leggi questo (e poi leggerai anche gli altri 😉

Acquista il libro “Inbound Marketing: Le nuove regole dell’era digitale” su Amazon

Web Marketing per le PMI

Copertina del libro "Web marketing per le pmi" di Miriam Bertoli

  • Autore: Miriam Bertoli
  • Casa editrice: Hoepli
  • Anno: 2015

Miriam Bertoli offre un quadro ancora più generale rispetto al libro di Jacopo Matteuzzi. Affronta davvero moltissimi aspetti, ma il rischio, a mio parere, è quello di perdere un po’ la bussola.

Nel libro si affrontano davvero molti temi: oltre a spiegare l’importanza di una strategia di web marketing, ci si sofferma anche su altri aspetti come realizzare un sito web aziendale, partendo dalla scelta del nome del sito (dominio) e del server (hosting), ma dedicando anche un capitolo all’usabilità, cioè alla fruizione del sito da parte degli utenti.

Nei capitoli successivi vengono affrontati content marketing, motori di ricerca, display advertising, email marketing e social media.

Nella parte conclusiva del libro c’è spazio anche per mobile marketing, analytics, affiliazioni ed e-commerce.

L’ultimo capitolo è dedicato all’analisi di 4 casi di successo di aziende che hanno implementato strategie di web marketing.

Acquista il libro “Web marketing per le pmi” su Amazon

Questi sopra erano testi che affrontavano l’argomento del web marketing in senso generale. Adesso vediamo libri che trattano più in profondità argomenti specifici, da leggere in seconda battuta, quando si desidera andare più nello specifico.

Libri in italiano sui motori di ricerca

Per quanto riguarda i motori di ricerca esistono veramente tanti ottimi testi. I principali libri sulla SEO e SEM che sento di consigliarti sono i seguenti.

Manuale di SEO gardening

Copertina del libro "Manuale di SEO gardening" di Jacopo Matteuzzi

  • Autore: Francesco Margherita
  • Casa editrice: Dario Flaccovio
  • Anno: 2015

A mio parere il miglior libro scritto sull’argomento. La lettura è molto scorrevole e Francesco Margherita affronta tantissimi aspetti, anche quelli più strettamente legati alla professione (come si diventa SEO, quanto si guadagna, come si progetta una campagna SEO).

Ma la parte interessante è che Francesco Margherita, oltre a passare in rassegna i principali aspetti SEO tecnici (meta tag, struttura del sito, nome degli URL, penalizzazioni), affronta l’aspetto più legato alla semantica si solito poco considerato.

Davvero interessante anche il capitolo 6, in cui Margherita spiega le strategie di visibilità organiche (vale a dire non basate su sistemi a pagamento come il pay per click), per alcune tipologie si siti come un e-commerce, un sito web turistico, un blog di cucina, un blog personale, un sito web aziendale, un’attività local e un sito in più lingue.

Il libro di Francesco Margherita è una guida essenziale, anche per i titolari di piccole medie imprese, per approcciare in maniera corretta il canale web dei motori di ricerca.

Acquista il libro “Manuale di SEO gardening” su Amazon

SEO e SEM. Guida avanzata al web marketing

Copertina del libro "SEO e SEM" di Marco Maltraversi

  • Autore: Marco Maltraversi
  • Casa editrice: Edizioni LSWR
  • Anno: 2014

Ecco un altro testo che tutti coloro che lavorano in questo settore dovrebbero avere a portata di mano sulla scrivania.

Diversamente da Francesco Margherita, Marco Maltraversi affronta l’argomento da un punto di vista più tecnico, entrando nel dettaglio delle varie configurazioni necessarie per far capire ai motori di ricerca come interpretare meglio i contenuti di un sito web.

La mole di argomenti la profondità con cui questi vengono affrontati fa di “SEO e SEM. Guida avanzata al web marketing”, più che un libro da leggere un vero e proprio manuale da consultare quando si hanno dubbi su determinati aspetti.

Sarebbe veramente lungo fare l’elenco di tutti gli argomenti trattati, che spaziano dalla definizione dei principali concetti del settore, ai passi per l’ottimizzazione on site (scelta del nome a dominio, scelta delle parole chiave, tag e meta tag HTML per la SEO, web semantico, struttura di un sito web, migliorare le performance di un sito) e off site (le principali tecniche di link building).

Maltraversi riserva inoltre il giusto spazio all’ottimizzazione SEO per i siti con più lingue e al copywriting.

Il capitolo 11 è dedicato a SEM (gli annunci a pagamento sui motori di ricerca) e a SMO (l’ottimizzazione dei social network). Gli ultimi due capitoli infine affrontano il tema delle penalizzazione, del black hat SEO e dei principali strumenti utilizzati nel settore SEO.

Anche il libro di Marco Maltraversi è un testo indispensabile, anche se è principalmente rivolto agli operatori del settore ed è più un manuale da consultazione.

Acquista il libro “SEO e SEM. Guida avanzata al web marketing” su Amazon

SEO Power

Copertina del libro "SEO power" di Giorgio Taverniti

  • Autore: Giorgio Taverniti
  • Casa editrice: Hoepli
  • Anno di pubblicazione: 2013

Nel settore dei motori di ricerca, chi non conosce il forum GT? Il suo ideatore, Giorgio Taverniti, è uno dei principali esponenti della SEO in Italia, per cui il suo libro è un “must-have” per il settore.

Dopo il primo capitolo introduttivo, Taverniti entra nel vivo della questione, spiegando come scegliere le parole chiave più adatte per il proprio progetto web e tramite quali strumenti, cos’è e come avviene l’indicizzazione di un sito web (spaziando tra robots.txt, nofollow, canonical, ecc.).

Nel capitolo 4 Taverniti affronta il tema dell’ottimizzazione on site, mentre nei capitoli successivi va in profondità sul link building e sugli strumenti e le tecniche per accrescerla, con una particolare digressione sui network di siti.

Tutto il capitolo 7 viene dedicato alle penalizzazioni: definizione del concetto, come individuarla e naturalmente cosa fare per provare a uscirne.

Nei capitoli 8-10 viene esaminato il mondo Google, da Google+, allo studio della SERP, fino alle caratteristiche come Google Instant, i sitelink, e molto altro. Nel capitolo 11 viene fornita una panoramica sugli altri motori: Yahoo!, Bing, DuckDuckGo e altri.

I restanti capitoli del libro affrontano le questioni riguardanti i rapporti tra SEO e social network, YouTube, l’indicizzazione delle app e l’ottimizzazione SEO sui principali CMS (WordPress, Drupal e compagnia).

Il libro di Giorgio Taverniti fornisce quindi una panoramica completa su tutti gli aspetti SEO, peccato che non esca una terza edizione: a 3 anni di distanza comincia a sentire il passare del tempo.

Acquista il libro “SEO Power” su Amazon

SEO Google

Copertina del libro "SEO Google" di Francesco De Nobili

  • Autore: Francesco De Nobili
  • Casa editrice: Hoepli
  • Anno di pubblicazione: 2013

Anche il testo di Francesco De Nobili rappresenta un ottimo inizio per esplorare questo materia. Gli argomenti trattati seguono la falsariga dei libri precedenti (SEO on page, link building, penalizzazioni, tools), ma De Nobili si sofferma particolarmente sul copywriting (come scrivere un testo gradito agli utenti e quindi ai motori di ricerca) e sul mobile, visto che ormai gli accessi da questo tipo di dispositivi hanno superato quelli da pc.

Sicuramente un’ottima lettura.

Acquista il libro “SEO Google” su Amazon

Libri sulla scrittura di contenuti per il web (content marketing)

Ma il web marketing non è solo posizionamento sui motori di ricerca. La base di tutta la presenza web è scrivere degli ottimi contenuti da dare in pasto agli spider. Ecco alcuni libri che spiegano come creare un testo accattivente per umani e crawler.

Afferma la tua identità con il Net Branding

Copertina del libro "Net branding" di Riccardo Scandellari

  • Autore: Riccardo Scandellari
  • Casa editrice: Dario Flaccovio
  • Anno di pubblicazione: 2015

Riccardo Scandellari (Skande) è un esperto consulente aziendale specializzato in personal branding, l’insieme delle tecniche che hanno l’obiettivo di valorizzare le proprie competenze.

In questo libro, Scandellari si concentra in modo particolare sul ruolo dei contenuti, evidenziando innanzitutto l’importanza di avere un blog aziendale o personale, per poi passare a descrivere come si scrive un titolo, un abstract, e via via tutto il resto di un post, dando particolare enfasi alle fonti e alle immagini.

Naturalmente il lavoro non termina con la creazione di un contenuto. Anzi, è solo il primo passo: una volta pubblicato, un post va fatto conoscere, condividendolo sui social network.

Il capitolo 4 infine è incentrato sull’importanza di creare una rete di relazioni.

Una lettura piacevole e motivante.

Acquista il libro “Afferma la tua identità con il net branding” su Amazon

Fare blogging

Copertina del libro "Fare blogging" di Riccardo Esposito

  • Autore: Riccardo Esposito
  • Casa editrice: Dario Flaccovio
  • Anno di pubblicazione: 2014

Riccardo Esposito è uno dei massimi esperti italiani per quanto riguarda la scrittura sul web. Il suo blog My social web (http://www.mysocialweb.it/) è un’autentica miniera d’oro di consigli su come trovare ispirazione, organizzare e scrivere un post.

Quindi, nella categoria dei libri sul content marketing il suo non poteva mancare.

Francesco Margherita fa una video recensioni, sicuramente migliore di quanto possa scrivere io, per cui rimando a quella.

IFrame

Acquista il libro “Fare blogging” su Amazon

Content marketing

Copertina del libro "Content marketing" di Ann Hadley

  • Autori: Ann Handley, C.C. Chapman
  • Casa editrice: Hoepli
  • Anno di pubblicazione: 2012

L’ultimo libro su questo argomento è il libro di Ann Handley e C.C. Chapman. Sebbene un po’ datato, tantissime delle indicazioni fornite restano valide (è vero che il web evolve velocemente, ma le basi tendono a restare le medesime).

Il testo è molto esaustivo ed è suddiviso in due sezioni. Nella prima, più teorica, gli autori approfondiscono l’importanza di creare e diffondere dei contenuti originali. Nella seconda parte invece vengono analizzati, uno per capitolo, i vari tipi di contenuti che è possibile produrre, dal classico post per i blog, agli webinar, gli ebook, i case-study, le faq, i video, i podcast e le immagini.

Chiude il libro una ampia raccolta di case study.

Acquista “Content Marketing” su Amazon

Pubblicità sul web

Un altro canale molto diffuso, anche perchè generatore di ottimi risultati, è l’advertising, sia su Google sia sui social network.

Facebook Marketing

Copertina del libro "Facebook marketing" di Veronica Gentili

  • Autore: Veronica Gentili
  • Casa editrice: Dario Flaccovio
  • Anno di pubblicazione: 2016

Consiglio alle aziende questo libro, in primo luogo perché l’autrice, Veronica Gentili, da anni si occupa di questo argomento: la pubblicità su Facebook. In secondo luogo perché, essendo io il primo degli scettici, mi sono dovuto ricredere: la pubblicità su Facebook funziona.

Dopo i primi due capitoli introduttivi Veronica Gentili spiega come dovrebbe essere creata una pagina Facebook e tutte le possibilità che offre, come funziona l’algoritmo di Facebook (cioè perché pubblica prima certi contenuti e poi altri) e come allargare la base degli iscritti (fan) alla propria pagina.

Il capitolo 5 è l’essenza del testo, in cui viene presentato molto approfonditamente come fare una campagna di annunci pubblicitari su Facebook.

Nell’ultimo capitolo vengono raccolte molte best practice.

Il libro è molto tecnico, veramente scritto bene, e serve alla tua azienda per capire cosa chiedere e ottenere quando affidi a una web agency una campagna di web marketing basata sui social network.

E se non sei ancora convinto, in questa intervista Veronica Gentili spiega come usare Facebook per il settore del turismo e quello sportivo.

La seconda edizione del libro è uscita poco tempo fa e vale tutti i soldi spesi.

Acquista “Facebook Marketing” su Amazon

Usability

Don’t make me think

Copertina del libro "Don't make me think" di Steve Krug

  • Autore: Steve Ktug
  • Casa editrice: Tecniche Nuove
  • Anno di pubblicazione: 2014

La quarta di copertina lo definisce un classico e il termine non è azzardato. Giunto alla terza edizione, il libro di Steve Krug mostra i principali errori commessi dai creatori dei siti.

Il titolo fa riferimento alla prima legge dell’usabilità coniata da Krug, “Non farmi pensare”, secondo la quale un visitatore non si sofferma troppo sui contenuti di una pagina web. Quindi inutile per esempio scrivere istruzioni su come compilare un form: le istruzioni non verranno lette, proprio come il foglio per montare un mobile svedese.

L’usabilità “è un approccio della progettazione per rendere i siti web facili da usare per l’utente finale, senza richiedere all’utente di sottostare a una formazione specifica. È un processo che cerca di rendere l’ambiente web attraente e amichevole per l’utente che deve navigare con fluidità recuperando facilmente i contenuti.” (Wikipedia)

Il principale pregio di Steve Krug è l’esposizione. Tutti i concetti sono affiancati da esempi e vignette e la lettura scorre agile e veloce, senza tecnicismi. Per questo lo consiglio a tutti coloro che vogliono creare un proprio sito web per evitare di formulare a volte richieste che possano fuorviare l’utente web.

Leggi anche l’approfondita recensione di Giovanni Ronci.

Acquista “Don’t make me think” di Steve Krug su Amazon

Sito web

WordPress. La guida completa

Copertina del libro "Wordpress. la guida completa" di Bonaventura Di Bello

  • Autore: Bonaventura Di Bello
  • Casa editrice: Hoepli
  • Anno di pubblicazione: 2014

WordPress è la piattaforma più diffusa per creare siti web.

Comprendere come funziona Wordpress non ti sarà utile a creare il tuo sito in autonomia, ma a capire le potenzialità di questo strumento e ad avanzare richieste precise alla tua web agency.

In questo libro l’autore esamina i vari aspetti per lavorare con WordPress, dall’installazione, ai componenti di base di WordPress (pagine, articoli, menù), ai temi (4 capitoli), alla promozione e alla sicurezza.

Oltre a questa un’introduzione approfondita alla piattaforma, l’autore ha scritto una serie di libri su WordPress:

Una guida davvero ottima e completa.

Acquista “WordPress. La guida completa” di Bonaventura Di Bello su Amazon

Conclusioni

Iniziare a studiare il web marketing è una mossa fondamentale per portare efficacemente la presenza della tua azienda sul web.

Ci sarebbero ancora molti altri libri di valore da citare in questo elenco. Anzi se pensi che ne abbia tralasciato qualcuno di veramente importante, oppure se hai letto uno di questi e ti è piaciuto (o anche no), segnalamelo tra i commenti qui sotto.

2 commenti
  1. Giovanni Ronci
    Giovanni Ronci dice:

    Ciao Marco Grazie per la citazione alla recensione sul mio blog.

    Don’t Make Me Think è un libro fantastico a qualsiasi livello 🙂 anche se non sei del mestiere, perchè ti mostra realmente cosa significhi “esperienza utente” quando navighi in un sito. Un altro “evergreen” che aggiungerei alla lista è “Le 22 immutabili leggi del marketing” da leggersi almeno 1 volta ogni 6 mesi 🙂

    Tra quelli che hai messo “Il manuale di SEO Gardening” mi è piaciuto tantissimo e offre tantissimi spunti davvero ben fatti.

    Poi …ehm… se proprio volessimo esagerare…. ci sarebbe pure il mio “Come scrivere un post perfetto” (sigletta pubblicitaria on), edito da Follie Letterarie e disponibile su Amazon, che mostra tutte le micro tattiche necessarie per scrivere un post di un blog perfetto per lettori e motori di ricerca. (sigletta pubblicitaria off)

    Bellissimo elenco ad ogni modo 🙂 e grazie ancora per la citazione.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *