Per poter vendere con il tuo e-commerce è molto importante scegliere la tecnologia adatta alle tue esigenze ma anche rispettare le principali regole di user experience. Sai ad esempio cosa è il “listing dei prodotti” e come impostarlo correttamente? Se la risposta è no trovi in questo articolo tutto quello che devi sapere.

 

Che Cosa è il Listing Prodotti negli E-Commerce

Negli e-commerce è possibile visualizzare i prodotti appartenenti ad una stessa categoria attraverso la pagina di listing (o in italiano “listato”).

Il listing dei prodotti non è altro che la pagina che raggruppa e filtra tutti i prodotti secondo l’appartenenza ad una determinata categoria.

Così come in un grande magazzino di abbigliamento troveremo sicuramente il reparto uomo, donna, bambino, anche il nostro negozio virtuale deve rispettare l’organizzazione merceologica di settore.

Per poterlo fare abbiamo bisogno appunto del listing dei prodotti.

 

Come organizzare la pagina di Listing del tuo E-Commerce

Per rendere il comportamento di acquisto più fluido e naturale possibile è molto importante prestare grande attenzione alla fase di organizzazione dei prodotti.

Sarà durante questa fase che decideremo la futura categorizzazione dei prodotti sul nostro e-commerce.

Tra i criteri di organizzazione dei contenuti degli e-commerce più usati e diffusi ne troviamo principalmente due

  1. per utenti;
  2. per argomenti;

Suddividere i prodotti per “utente” è molto utilizzato nel settore dell’abbigliamento dove si organizzano i contenuti per genere: uomo, donna, bambino, bambina. Un altro esempio potrebbe essere suddividere i prodotti per settore privato o business.

La suddivisione per “argomenti” prevede invece l’organizzazione dei contenuti per settore merceologico (PC, TV, Smartphone, piccoli elettrodomestici, ecc…).

Ovviamente entrambi i criteri possono essere incrociati.

 

La User Experience della pagine di Listing dei Prodotti

L’esperienza di navigazione delle pagine di Listing dei Prodotti (user experience) è un tassello davvero fondamentale per poter convertire (vendere).

Se la facilità di consultazione dei prodotti dell’e-commerce non è buona è molto probabile che qualche cosa durante il flusso di acquisto si blocchi e l’utente decida di abbandonare il negozio.

Ogni pagina di listing deve avere:

  • titolo e descrizione della categoria;
  • indicatori di disponibilità, prezzi e sconti visibili,
  • nomi di prodotto descrittivi;
  • foto di ottima qualità;

Un altro aspetto molto importante delle pagine di categoria prodotto è la possibilità di navigare attraverso l’utilizzo di filtri.

I filtri rappresentano quindi una sorta di classificazione secondaria basata sugli attributi del prodotto. Ad esempio posso trovare utile muovermi all’interno della pagina di listing “scarpe donna” scegliendo quali prodotti visualizzare per numero di scarpa oppure brand.

L’importante è non esagerare con le variabili offerte per il filtraggio dei prodotti. 

In aggiunta ai filtri possiamo anche voler organizzare i prodotti per “sorting” ovvero per determinate caratteristiche specifiche. Pensiamo ad esempio alla possibilità di ordinare le mie scarpe da donna per prezzo o per ordine alfabetico.

 

Organizza il Listing Prodotti del tuo E-commerce e Aumenta le Vendite

Come abbiamo visto la pagina di Listing dei Prodotti di un e-commerce è davvero importante ai fini delle conversioni, per questo è fondamentale organizzarla al meglio.

Se anche tu vuoi aumentare le vendite del tuo e-commerce contatta gli esperti Max Mile!

 

 

Vuoi saperne di più?
Contattaci!

 

Dichiaro di aver letto ed accettato i termini sulla privacy policy