Rappresentazione grafica dell'insieme degli strumenti del digital marketing specialist secondo Max Mile

Il Digital Marketing Specialist ovvero lo specialista di marketing digitale è sempre più ricercato dall’imprenditore che vuole promuovere le proprie idee concentrandosi su di esse. Si fa in effetti sempre più strada la consapevolezza che promuoversi sul mercato richiede competenze e risorse e molto specifiche, difficili da padroneggiare.

In più gli scenari mutano velocemente. L’evoluzione rapidissima della tecnologia si unisce ad una sempre maggiore diffusione ed accessibilità da parte di molti al mondo web e virtuale. Il rapporto 2020 di We are Social racconta un’Italia con quasi 50 milioni di persone online ogni giorno, di cui 35 milioni attive sui canali social (su una popolazione totale di 60,51ml). Lo smatphone ha portato internet nelle tasche dei più! E la recessione economica globale e generalizzata, alimentata della persistente emergenza sanitaria, invita molti alla riflessione e a riprogettare i propri orizzonti, in cerca di nuove opportunità. In questo complesso scenario scopriamo insieme cosa fa il Digital Marketing Specialist.

 

Il Digital Marketing Specialist formula e gestisce le Strategie Commerciali in ambito Digitale. Ma all’atto pratico che significa?

Il Digital Marketing Specialist è colui che può supportare il titolare di un’attività per quel che riguarda:

Analizziamo questi diversi ambiti della professione in dettaglio.

 

Il Digital Marketing Specialist ti tiene aggiornato sulle novità dell’ICT

L’Information and Communications Technology progredisce con continue ed importanti innovazioni che rendono impegnativo lo stare aggiornati.

Ma la promozione commerciale di qualsiasi attività, servizio o idea non può prescindere dall’uso consapevole e competente dei canali di comunicazione disponibili. Gli elementi che al momento ne condizionano maggiormente il cambiamento sono in ambito digitale e sono stati definiti proprio anche Acceleratori di Innovazione:

  • l’Internet of things (IoT), ossia l’estensione di internet al mondo degli oggetti e dei luoghi: PC, Desktop, tablet, smatphone ma anche smartclock, smartspeaker come Alexa  o gli assistenti vocali dei dispositivi come Cortana, la domotica in genere, alcuni ausili elettromedicali…
  • l’Intelligenza Artificiale o A.I. (abbreviazione della traduzione inglese), ovvero la capacità dei software e/o degli strumenti da essi programmati di agire o reagire senza l’azione dell’uomo ma sulla base di dati raccolti in precedenza in situazioni simili come accade per i mezzi di trasporto senza conducente, la ricerca vocale presente sui nostri dispositivi…
  • Le tecnologie per creare delle realtà parallele e/o di alterare la nostra percezione del mondo quali:
    • Realtà aumentata, che he aggiunge informazioni digitali sovrapponendole all’ambiente reale
    • Realtà virtuale, che attraverso soluzioni tecniche e/o nuovi ausili -come i visori- ci porta in una realtà diversa da quella in cui stiamo vivendo

L’elenco vede molti puntini di sospensione perché non è sicuramente esaustivo.

Il digital marketing specialist, con le sue competenze in materia di comunicazione e il suo continuo aggiornamento, permette la creazione di messaggio aziendale efficace ed attuale perché tiene conto di tend e novità. Sfrutta a proprio vantaggio sia l’innovazione che la multicanalità, per raggiungere un pubblico specifico con il tipo di messaggio più giusto. Inoltre conosce e sa scegliere tra la pluralità di tipologia dei motori di ricerca, dei sistemi di messaggistica e dei social network, in base al loro funzionamento, diffusione ed utilizzo da parte della gente.

Promuovere le potenzialità del prodotto o offerta in ambito Digital

Le competenze del marketing digital specialist aiutano a mettere in luce possibili nuove opportunità e potenzialità del prodotto e/o della sua offerta, perché ogni business rimane tale solo se riesce a rinnovarsi continuamente.

Nuove abitudini di consumo emergono e si stanno radicando per l’aumento della diffusione di internet e dei social network e quest’anno.

Anche la pandemia da Covid 19 sta dando una spinta notevole alla maggior digitalizzazione, costringendo ad una maggior permanenza (se non addirittura isolamento) a casa, un incremento dello smart working e della didattica a distanza.

Senza una adeguata preparazione, è difficile raggiungere pubblici specifici e personalizzare le offerte. Fa la differenza sapere quando e come implementare le proprie proposte commerciali con risorse provenienti dello User Experience Design (abbreviato come UX), per migliorare la navigazione di una pagina web o di un post, oppure dello User Interface Design (UI), per aumentare il gradimento visivo dell’utente.

Allo stesso modo, bisogna scegliere contenuti e toni adeguati. E un digital marketing specialist sa ricorrere a strategie SEO (acronimo per Search Engine Optimization) o VEO (Video Engine Optimization) per rendere visibili i contenuti sul web nel mare delle informazioni di internet. Così come mettere in campo lo storytelling piuttosto che all’intervento di influencer, per stimolare vicinanza alle proprie proposte.

 

Il Digital Marketing Specialist elabora Strategie Aziendali di Marketing misurabili

Una delle peculiarità di strategie digitali ben strutturate è quella di dare misura del ritorno degli investimenti in marketing attraverso indici più generali detti ROI (Retourn on Investiment) ed indicatori specifici detti KPI (Key Performance Index).

Il mondo digitale infatti, a differenza del mondo reale, consente di tener traccia degli eventi che in esso avvengono.

Attraverso stringhe di codice di programmazione, pixel traccianti e cruscotti per monitorare l’attività on-line, il digital manager compie azioni di controllo e correzione.

Con la content analysis monitora il tracciamento delle interazioni degli utenti e le prestazioni dei propri contenuti, per comprendere quanto incidono sul raggiungimento degli obiettivi di vendita, e come intervenire per apportare eventuali miglioramenti.

Il neuromarketing analizza i dati riguardanti le scelte dell’utente.

 

Ora che sappiamo Cosa fa il Digital Marketing Specialist, come possiamo scegliere quello giusto per la nostra Azienda?

Abbiamo fatto chiarezza su cosa fa il Digital Marketing Specialist ma il suo è un campo d’azione professionale tanto vasto da far sì che non sia così semplice trovare il professionista competente che faccia al caso nostro.

Avendone la possibilità, la miglior soluzione è inserire questa figura professionale come risorsa interna alla propria azienda. Così potrà diventare esperto nel nostro business e conoscerne la storia.

Ma nell’orizzonte italiano, fatto prevalentemente da piccole e piccolissime imprese, un’ottima alternativa può essere individuare una buona web agency che, oltre ad avere esperienza di marketing ed elaborazione digitale, accolga in sé anche competenze ICT e supporto informatico. Proprio come accade in MaxMile dal 2003.

Contattaci per conoscerci e avere informazioni sulle consulenze di Digital Marketing che MaxMile propone.

 

Vuoi saperne di più?
Contattaci!

 

Dichiaro di aver letto ed accettato i termini sulla privacy policy

 

Leggi gli ultimi Articoli sul Mondo Web Marketing