Il Ceppo: Case History

  • Tipologia Progetto

    Sviluppo Software su Misura

  • Cliente

    Il Ceppo snc

  • TEAM ATTIVATO

    • Project Manager
    • Programmatore
    • Commerciale
  • Tempo di Sviluppo

    6 mesi

IL CLIENTE

Il Ceppo è un’azienda con una mission particolare, quella di consegnare ogni giorno a domicilio i prodotti agricoli di piccole aziende locali.

Sono i soli o tra i pochi a fare consegna a domicilio in Toscana, per questo motivo hanno scelto di non avere un magazzino. E’ una scelta ben precisa per offrire sempre un prodotto fresco.

Fin da subito Il Ceppo ha avvertito il bisogno di gestire gli ordini con strumenti informatici, per questo ha scelto l’esperienza Max Mile.

IL NOSTRO APPROCCIO

Lo staff di Max Mile si è confrontato a lungo con il team aziendale, ne ha compreso le necessità aiutando a raffinarne le ipotesi iniziali. Per tutta la durata dello sviluppo del progetto il cliente ha avuto a disposizione un programmatore dedicato pronto ad interfacciarsi in modo continuativo.

Il progetto è partito a marzo 2016 e a settembre è stato messo a punto il prototipo.

Specifiche

creazione e gestione ordini

Il sistema richiesto dal cliente deve supportare gli operatori nella creazione dei “cesti”, nella gestione degli ordini e delle altre attività correlate.

doppio accesso

Per realizzare le funzionalità sono richieste 2 “aree” accessibili tramite web, una pubblica ed una riservata.

funzionalità extra

Il sistema deve gestire attività che esulano dall’interazione web come “Task Periodici” e “Task Una Tantum”.

Processo di lavoro

Picture

MEETING CON IL CLIENTE

Primo incontro con il cliente durante il quale ci ha spiegato la sua necessità di automatizzare la gestione degli ordini con strumenti informatici. Inizialmente venivano utilizzati strumenti base, appoggiandosi ad un software “artigianale”. Successivamente, data la crescita del business, è diventato necessario passare ad un software professionale che non facesse solo le automazioni di un software base ma che aiutasse a sviluppare un altro metodo di lavoro.

Step 1
Picture

FOCUS ESIGENZE

Semplificare e velocizzare i sistemi di creazione degli ordini rendendo inoltre più efficace la gestione di evasioni e consegne.

Step 2
Picture

ANALISI SFIDE

Non si trattava di sviluppare una semplice app ma di mettere a punto tutti gli strumenti operativi per implementare il progetto nella sua totalità. La particolarità del software richiesto risiedeva inoltre nel fatto che avrebbe dovuto essere in grado di generare automaticamente il contenuto dei pacchi ma, al tempo stesso, assicurare versatilità e possibilità di variazioni al cliente fidelizzato

Step 3
Picture

SCELTA TECNOLOGIE

Il progetto è stato realizzato con Django Admin. È stata poi sviluppata un’interfaccia custom per il front end con un framework web in Bootstrap che garantisse il massimo della usabilità. La parte web pubblica, data l’esigenza di adattarsi al sito istituzionale preesistente e riprenderne la grafica, è stata sviluppata in Javascript.

Step 4
Picture

PROTOTIPO 1: “CREA GIORNO V0”

Il primo prototipo realizzato raccoglie le funzioni “core” del progetto ovvero la generazione dei cesti per gli utenti “in consegna” nel giorno in questione e la gestione delle operazione correlate. Il prototipo 1 riguarda soltanto la generazione dei cesti “base”; sono pertanto esclusi i cesti “Mangio Tutto” che saranno integrati nei prototipi seguenti.

In particolare la funzionalità “crea giorno” prevede i seguenti step:

1. Selezione giorno

2. Selezione categorie disponibili e inserimento 4 quantità

3. Generazione cesti per tutti coloro che sono “in consegna”

4. Associazione del fornitore ai prodotti totali calcolati per i cesti del giorno

5. Salvataggio

6. Stampa di “tabellone” e “etichettine”

7. Lavorazione offline (creazione manuale dei cesti)

8. Eventuale modifica ai cesti secondo necessità e salvataggio

9. Chiusura Giornata

Step 5
Picture

PROTOTIPO 1.1: “CREA GIORNO V1”

Dopo il test e un primo approfondimento delle problematiche la specifica risulta aggiornata come segue:

  • Selezione data
  • Selezione Insieme di regole per la creazione dei cesti
  • Selezione varietà disponibili e inserimento delle 4 quantità , 1 per cesto (crea giorno step 1)
  • Selezione utenti che saltano la consegna, una tantum (crea giorno step 2)
  • Generazione cesti per tutti coloro che sono “in consegna”
  • Bonifica cesti non corretti
  • Stampa di “fogli di lavoro”, “tabellone” e “bolle”
  • Lavorazione offline (creazione manuale dei cesti)
  • Associazione del fornitore ai prodotti totali calcolati per i cesti del giorno
  • Eventuale modifica ai cesti secondo necessità
  • Eventuale stampa aggiornata di “fogli di lavoro”, “tabellone” e “bolle”
  • Chiusura Giornata

Step 6
Picture

Prototipo 2: “Crea Giorno v2 e gestione utenti v0”

Le interazioni in fase di creazione giorno rimangono sostanzialmente le stesse ma il sistema genera anche i cesti MangioTutto (MT grande e piccolo). Inoltre in “crea giorno step 2” oltre agli utenti che saltano la consegna sarà possibile selezionare anche i prodotti paniere non disponibili per il giorno.
Viene inoltre implementata la “gestione utenti v0” che prevede le seguenti interazioni:

  1. L’utente compila un form contenente le informazioni anagrafiche e le preferenze
  2. L’operatore visualizza la richiesta pendente nella homepage, effettua eventuali modifiche e lo accetta nel sistema (o annulla la richiesta).

Step 7
Picture

Prototipo 3: “Sistema completo rc1”

Il prototipo 3 consiste nel sistema completo di tutte le sue funzionalità. Rispetto alla versione precedente vengono aggiunte le seguente funzionalità:

  1. Area Mail: area dedicata all’invio della mail di notifica consegna / ordine aggiuntivo. L’ operatore seleziona il giorno, visualizza un riepilogo degli utenti a cui sarà inviata la mail e conferma l’invio.
  2. Area pubblica ordine aggiuntivo: se gli utenti cliccano link nella mail, vengono loggati e rediretti ad una pagina che mostra una tabella dei prodotti con prezzo, quantità (modificabile) e totale. Cliccando sui singoli prodotti la riga si espande e mostra i dettagli del prodotto (immagine, descrizione, produttore).
  3. Gestione prodotti extra: gli operatori devono poter gestire i prodotti extra (CRUD + associazione prodotti ordinabili a ciascun giorno di consegna).
  4. Foglio fornitori con anche prodotti extra.

Inoltre sono state identificate alcune funzionalità che non erano presenti nella commessa iniziale. Tali funzionalità non sono indispensabili per il corretto funzionamento del sistema ma sono comunque utili per l’ottimizzazione del lavoro quotidiano del cliente. Funzionalità extra:

  1. File di log creazione cesti accessibile da web.
  2. Prevedere la possibilità da parte dell’utente di richiedere tramite operatore, una variazione costante (permanente finché non rimossa) della quantità di specifiche varietà. Variazione QV (utente, varietà, quantità, prezzo).
  3. Prevedere la possibilità da parte dell’utente di richiedere tramite operatore, un ordine “prodotto di oggi” costante (permanente finché non rimosso) anziché doverlo ordinare tutte le settimane.
  4. Filtro utenti per giorno e per ordinamento + doppio ordinamento per utenti (per consegna con 2 mezzi).
  5. Stampa VQP (Varietà-Quantità-Pacchi).
  6. Congelamento Utenti.
  7. Conteggio ordini aggiuntivi per prodotto.
  8. Mail riepilogo ordine aggiuntivo con prezzo totale (dovuto) aggiornato.
  9. Stampa foglio consegna.

Step 8
Picture

CONSEGNA LAVORO

In circa 6 mesi dal meeting con il cliente sono stati testati 3 prototipi e consegnato il gestionale sviluppato su misura.

Step 9

Risultati

gestione ordini

Efficienza e comunicazioni migliorate in tutte le fasi della gestione e evasione dell’ordine

Customizzazione ordini

Customizzazione degli ordini in pochi click

automatizzazione

Automatizzazione della creazione dei pacchi da parte dei clienti

Metodo di lavoro

Sviluppo di un metodo di lavoro veloce ed efficace grazie alle automazioni del software

Il cliente dice di noi

“Lo staff Max Mile si è confrontato a lungo con noi, ha compreso il nostro progetto e ci ha aiutati a raffinarne le ipotesi iniziali.
Per tutta la durata del progetto abbiamo avuto un programmatore dedicato che si è interfacciato in modo continuativo.
Del team Max Mile abbiamo veramente apprezzato la capacità di adattarsi e la volontà di comprendere il nostro modo di lavorare. Insieme abbiamo lavorato bene.”

Denis Mugnai
Denis MugnaiIl Ceppo sncSito web Il Ceppo

Hai bisogno di un software personalizzato?

Contattaci subito per una consulenza su misura.